GREEN CLOUD CONSORTIUM, attraverso questo disciplinare, persegue i seguenti obiettivi:

1)    Permettere nel campo dei servizi di cloud, hosting, housing, hardware & software colocation, outsourcing infrastrutturale, Saas, Iaas, Paas, sviluppo software, ambienti di test, Business Continuity o Disaster Recovery, l’utilizzo di Data Center a ridotto impatto ambientale e ad emissioni zero in grado di esprimere la massima efficienza energetica possibile per la salute dell’ambiente, oltre che di soddisfarne le aspettative tramite una definizione corretta, trasparente e completa di Data Center Green a Emissioni Zero.
2)    Definire i requisiti minimi per i Data Center a emissioni Zero, a cui concedere il marchio identificato nel presente disciplinare a seguire gli allegati, nelle sue varianti e nei suoi possibili utilizzi.
3)    Promuovere la diffusione di tecniche di progettazione ed implementazione di Data Center a emissioni zero, in modo da abbattere le emissioni nel settore (Internet ed Information Technology) che più di ogni altro contribuisce all’effetto serra nel continente europeo e nel Nord America.

 

Scarica il disciplinare in formato pdf

File name: Disciplinare_GCC_00.00.06a.pdf

13100 758

Trasferire i propri servizi in un DataCenter ad emissioni zero di CO2 รจ conveniente!

La Comunità Europea copre tutti i costi di certificazione*

Come fare?

Come fare per ottenere la certificazione?

Qualora interessati, siete pregati di compilare il form sottostante e sarete contattati dallo staff tecnico del DataCenter certificato.

Per i Data Center che vogliono ottenere la certificazione

Qualifica l'attenzione all'ambiente dei tuoi servizi

Come fare?

Come fare per ottenere la certificazione?

Qualora interessati, siete pregati di compilare il form sottostante e sarete contattati dallo staff tecnico dell'Ente certificatore.

* Il primo Data Center certificato ha deciso di coprire tutti i costi di certificazione con contributi ricevuti dalla CE.